Prosciutti Coradazzi

Prosciutto preaffettato in scatole di latta da gr. 300 e gr. 150 netto

La cornice più bella per presentare e conservare il nostro Prosciutto affettato.
Da gr. 300 e da gr. 150 è il regalo vintage per eccellenza. Disponibile nel nostro punto vendita.

Caratteristica unica di San Daniele. Noi siamo tra le ultime aziende che ancora la producono.

La preparazione è quella di un tempo, manuale e artigianale. Le fettine di Prosciutto vengono ancora oggi inserite una ad una, manualmente, nella scatola di latta separandole, una dall'altra, con un sottile foglio di carta oleata. La scatola viene poi chiusa ermeticamente, manualmente, per consentirne la conservazione.

La macchina che chiude le scatole sottovuoto appartiene alla storia del Prosciutto, la nostra ha più di 80 anni!

 

Prosciutto San Daniele in Scatola

Rino Coradazzi

Rino Coradazzi sigilla le scatole in latta ancora personalmente.

La lavorazione e l'inscatolamento del Prosciutto affettato è ancora oggi un mistero che appartiene alla storia del nostro prosciutto.

L'arte del produrre il prosciutto, in questo caso, è un segreto che si impara solo lavorando fianco a fianco con chi ha imparato il mestiere sul campo. Ancora oggi il valore aggiunto dell'essere artigiani è la caparbietà di voler imparare qualche cosa che molte volte non è scritto in nessun libro.

 

La prima scatola in latta

Un ricordo che va a ritroso nel tempo, un oggetto di antiquariato per noi preziosissimo che conserviamo gelosamente: una delle prime confezioni di latta di Prosciutto preaffettato.

A San Daniele un tempo c'era un prosciuttificio che impiegava prevalentemente donne nella produzione di scatole come questa illustrata.

Queste scatole venivano poi spedite nel mondo, anche nella lontana America: con questa confezione il Prosciutto di San Daniele è arrivato per primo all'estero.

Rino Coradazzi in affettamento